Firenze romana

Vota questo articolo
(0 Voti)

firenzeromana1

Tutto il mondo conosce Firenze come la culla del Rinascimento ma la sua storia parte da molto più lontano. Dai primi insediamenti etruschi che dominavano dal colle di Fiesole si giunge alla fondazione di Florentia da parte dei romani nel 59 a.C..

Tutt'oggi si possono ancora ammirare i fasti di questa antica città e si possono vedere resti di costruzioni e manufatti.

Partendo dal centro dell'antica città dove si incrociavano cardo massimo e decumano massimo, nell'odierna piazza della Repubblica, andremo a scoprire gli edifici termali di epoca imperiale, le antiche porte, le fulloniche, l'anfiteatro prossimo a piazza Santa Croce per poi concludere il percorso con la visita al teatro romano al di sotto di Palazzo Vecchio. 
 

Descrizione del percorso:

  • Incontro con la guida,
  • cenni storici sulla nascita di Florentia,
  • visita itinerante per la città,
  • visita al Teatro Romano in Palazzo Vecchio.

Punto di partenza: Centro di Firenze

Orari:
  • Partenza alle 9:00 - Termine 11:00 (circa) Teatro Romano.
Inclusi nel prezzo:
  • Biglietto per il Teatro Romano.

Informazioni aggiuntive:

Importante

  • Gli scavi del Teatro Romano sono parzialmente accessibili ai disabili motori (con accompagnatore),
  • l’accesso allo stesso non è consentito ai minori di 8 anni per motivi di sicurezza,
  • la visita viene eseguita in gruppi al massimo di 25 persone per volta.
  • il Teatro Romano è chiuso il giovedì.